RIPRODUZIONI
DI ANTICHE CARTE

QUALI SONO REPLICHE DI ANTICHE MAPPE?

Benvenuti nel mondo delle riproduzioni di antiche carte geografiche come oggetti-ricordo­! Le vecchie carte geografiche sono sempre state interessanti non soltanto per la loro illustrazione storica di un certo luogo, ma forse ancora di più per la loro decorazione. La loro decorazione li rende un ornamento senza tempo in un posto qualsiasi, mentre la loro informatività rappresenta una fonte inesauribile di studio: proprio questi vantaggi trasformano le antiche carte in un regalo raro e di valore.
Tutto questo ha spinto anche noi a ripristinare ed a rendere disponibile almeno alcune di esse.

Tutte le nostre riproduzioni di antiche carte sono state prodotte in formato digitale e riprogettate perché potessero essere diverse dall'originale in parte. La riprogettazione è un processo laborioso che consuma molto tempo ed è quasi identico a quello dei cartografi fiamminghi e veneziani del Cinquecento e Seicento, però con l'utilizzo degli attrezzi moderni. La stampa impressa sulla carta viene supplementata con le parti mancanti, le macchie grandi vengono rimosse ed i colori sulla carta vengono ravvivati. Però, alcuni difetti della carta geografica che si trovano anche sulla carta originale non vengono ritoccati, perché riflettono il carattere ed il fascino degli originali antichi. Tutte le riproduzioni vengono prima prodotte in forma digitale ad alta risoluzione e poi vengono stampate usando la più avanzata tecnologia di stampa, l'inchiostro di alta qualità e la carta cerata aggiuntivamente, utilizzando un procedimento speciale per creare la patina antica e dare alle carte un aspetto anticato, ed anche per renderle più resistenti.

Siamo molto orgogliosi proprio di questo processo di riprogettazione, perché esso ci garantisce non soltanto la presenza sul mercato, ma anche un aumento della domanda sul mercato per più di 10 anni.

Disponiamo di 40 motivi selezionati di carte. I motivi delle carte geografiche del mondo, d'Europa e del Mediterraneo sono al primo posto della lista secondo la domanda in vendita, immediatamente seguiti dale cartine d'Italia, Francia, Gran Bretagna e Spagna, mentre le cartine con i motivi di Giappone, Oceano indiano e della Russia, così come la carta con il percorso di Marco Polo segnalato sulla mappa, non rimangono indietro nella classifica.

Tutti i motivi delle carte sono riportati dalle vere carte nautiche del periodo al quale appartengono. La varietà di motivi in offerta è molto gradita. Tutti i motivi sono stati selezionati con cura in base a più di 10 anni di esperienza sul mercato degli oggetti-ricordo. Quindi occorre avere in offerta un prodotto tipo la cartina di Francia oppure dell'Oceano indiano nel negozio di souvenir in Italia. Tutti i paesi e le destinazioni fanno parte di una grande potenza navale di quel periodo. Ogni turista, qualunque sia il suo paese d'origine, riconosce questa ricchezza e, naturalmente, cerca subito il suo paese: ed è proprio la completezza dell'offerta delle carte che rende questo oggetto-ricordo un souvenir universale e quindi un elemento necessario dell'offerta di ogni negozio di souvenir di qualità.

Oltre alle carte, forniamo ai grossisti anche i supporti per la presentazione, assieme ai tubi di cartone per le carte.

Siamo sicuri che il nostro catalogo vi piacerà. Per tutte le ulteriori informazioni rimaniamo volentieri a vostra disposizione!

MAPPE E VENDITA AL DETTAGLIO

CATALOGO

N-1

Istria, da Ortelius atlante 1573, Petar Kopic

N-2

Mappa di Istria, 1676, G. Blaeu

N-4

Mappa della Croazia e dintorni di Zara, G. Cantelli, Roma, 1690

N-5

Mappa della regione di Zara della Dalmazia. Vincenzo Maria Coronelli, Venezia, 1690

N-7

Adriatico, Ivan Lučić-Johannes Blaeu, Amsterdam, 1644.

N-8

Mappa della Dalmazia J. van der Bruggen 1737

N-9

Map Maker: Joannes Baptista, Anversa, 1596. La seconda più antica mappa stampata del mondo

N-10

MAPPA DEL MONDO; Rilasciato: Amsterdam, 1635; Autore: Joan Blaeu

N-11

Mappa dell'Europa, Guilielmo Blaeu, Amsterdam 1660

N-15

Mappa di Slavonia; Pubblicato: Vienna, 1737; Autore: Johann Van Der Bruggen

N-16

Dalmazia, J.B. Nolin dopo le mappe di VM Coronelli, Paris 1690

N-17

Dalmazia, Istria, Bosnia, Serbia, Croazia, Slavonia; Pubblicato nel 1684, G. Cantelli

N-18

Dalmazia, Istria, Bosnia, Serbia, Croazia, Slavonia; Pubblicato nel 1684, G. Cantelli

N-19

Dalmazia, GM Cassini, Roma 1792

N-20

Mappa di antica Pannonia e dell'Illiria; da Orte di Atlas 1590

N-21

Paesi illirici secondo la mappa di storiografo croato Ivan Lucic, da John. Atlante di Blaeu, 1669

N-24

Mappa del Golfo di Venezia - mare Adriatico Hubert Jaillot, Paris 1693

N-25

Map Maker è Pierre Duval, Abbeville, 1666; Oceano Atlantico del Nord e la costa d 'Europa

N-26

Gerard de Jode, Anversa, 1578, Mappa di Italia, vista dal Speculum Orbis Terrarum, che insieme con Ortelius 'Theatrum Orbis Terrarum sono i primi atlanti moderni del mondo.

N-27

Map Maker: Ortelius 1574 Sulla base di precedenti mappa di Giacomo Gastaldi d'Italia

N-28

Mappa di Spagna, pubblicata 1560-1600; Autore: Paolo di Fornal Veronese

N-29

Jansson, 1650. mappa di centrale e occidentale Europa, Germania

N-30

Nord Europa - Francia, Abraham Ortelius, Anversa, 1603. Mappa dall'edizione latina di Ortelius 'Paregon.

N-31

Mappa dell'Oceano Indiano, Pierre Duval, Anversa 1665

N-32

Ortelius 1570 Mappa di Indonesia, tra cui l'India, Nuova Guinea, la Cina e la costa NW d'America, considerato il primo atlante moderno.

N-33

Mappa della Francia, Blaeu, 1634.

N-34

Mappa di Britannia, Giovanni Blaeu, 1650.

N-35

Mappa del Giappone, Engelbert Kaempfer, 1727

N-38

Panorama di vecchia di Dubrovnik

N-48

Veduta colorata di Rijeka dal 1689, Johann Weichard Valvasor

N-57

Mappa della baia di Kotor, 1688 Vincenzo Maria Coronelli

N-58

Mappa di Russia, Gerard Mercator, Amsterdam 1620.

N-59

Mappa di Russia, Matthaus Merian, Francoforte 1640.

N-61

Isole della Dalmatia Divise Ne Suoi Contadi Parte Occidentale, Vincenzo Coronelli, 1696

N-66

Croatia at the time of King Tomislav

N-67

Mappa con i viaggi di Marco Polo; Autore: Tomislav Jeličić, Croatia, Selce, 2015.

N-68

William Berry, Londra 1685. Il Mar Mediterraneo diviso nei mari orientali e occidentali

N-70

Parte di Peutinger mappa che mostra l'Istria e Roma. Contiene la descrizione originale della replica fatta da Ortelius pubblicato nel 1598.

N-71

Il produttore di mappe è Abraham Ortelius, Anversa, 1573. Cartina decorativa della Boemia incentrata su Praga.

N-72

Il produttore di mappe è Jan Jansson & Petrus Kaerius, Amsterdam, 1620. Rara prima edizione delle rare rare Carte-a-figure di Jansson Mappa della Boemia e delle regioni adiacenti.

N-73

Il produttore di mappe è Nicholas Visscher, Amsterdam, 1680. Mappa di Boemia, Slesia, Moravia e Lusazia

N-74

Il creatore di mappe è Blaeu, J. & G. Amsterdam, 1663. Mappa dell'Alta Austria

Informazioni di contatto


Tomislav

+385 (0)95-1991-006

Tomislav e-mail...
Firmus grupa d.o.o.
CROATIA
www.firmus-grupa.hr
+385 51 764 115




Invia un messaggio


Mascot by: PEDJA CETINJANIN, 2016.
Photos by: NADIYA SADZAK, 2016.
Webdesign by www.firmus-grupa.hr